Isolamenti al fuoco

Verco, negli ultimi anni ha dedicato sempre maggiore attenzione al tema dell’isolamento al fuoco, scegliendo per i propri cantieri solo prodotti certificati di marchi leader nel settore, perché la sicurezza dei nostri operatori e dei nostri clienti fanno parte della nostra policy aziendale nell'ottica di offrire sempre e comunque il miglior servizio possibile.
La protezione dal fuoco sta assumendo importanza crescente di anno in anno, in particolare negli ambienti pubblici.
Per reazione al fuoco si intende il grado di partecipazione di un materiale combustibile al fuoco al quale è sottoposto. La classificazione dei prodotti è regolata dalla UNI EN 13501-1:2009.

La resistenza al fuoco è la capacità di una costruzione, di una parte di essa o di un elemento costruttivo di mantenere, per un tempo prefissato:
resistenza (R): attitudine a conservare la resistenza meccanica sotto l’azione del fuoco;
ermeticità (E): attitudine a non lasciar passare, né produrre, se sottoposto all’azione del fuoco su un lato, fiamme, vapori o gas caldi sul lato non esposto;
isolamento termico (I): attitudine a ridurre la trasmissione del calore.
Le classi di resistenza al fuoco sono: 15, 20, 30, 45, 60, 90, 120, 180, 240 e 360, ed esprimono il tempo, in minuti primi, durante il quale la resistenza al fuoco deve essere garantita. Per la classificazione degli elementi non portanti (come le canalizzazioni HVAC o le pareti a secco) il criterio R è automaticamente soddisfatto qualora siano soddisfatti i criteri E e I.
I nostri tecnici sapranno consigliarVi, anche in base alla normativa vigente, la soluzione più adatta per il Vostro immobile per garantirVi la migliore protezione al fuoco possibile.

Isolamento al fuoco soffitto Isolamento al fuoco sottotetto Isolamento al fuoco parete